Home » News » 7° edizione E4E – Europe for Europe il 12 luglio a Como dopo la visita alla sede di Assicurazione Generali di Citylife Milano

7° edizione E4E – Europe for Europe il 12 luglio a Como dopo la visita alla sede di Assicurazione Generali di Citylife Milano

La sera del 12 Luglio 2022 presso il roof garden dell’Hotel Palace a Como si è tenuta la cena conviviale conclusiva della fase italiana del progetto Europe For Europe, promosso e sponsorizzato dai Rotary Club di Meda e delle Brughiere e di Appiano Gentile e delle Colline Comasche.

Il progetto, che è alla sua settima edizione, dopo il periodo di sospensione dovuto alla pandemia, coinvolge Club Rotary appartenenti alle sei nazioni fondatrici della UE, che organizzano un viaggio culturale di complessivi diciotto giorni (tre giorni in ogni nazione), per ragazzi tra i diciotto e i vent’anni provenienti dai diversi paesi dell’Unione.


L’Italia è stata in questa edizione la prima nazione che ha ospitato i diciannove ragazzi che hanno aderito a questo progetto rotariano. La finalità è quella di costruire per diciotto giorni una piccola comunità europea di giovani che, conoscendosi e confrontandosi in merito alle esperienze che condividono durante la permanenza in molteplici paesi e contesti culturali, maturino la consapevolezza che , pur nella diversità, ogni paese è parte di un’unica Unione Europea, e diventino sostenitori convinti dell’ideale di collaborazione europea, necessaria per far fronte alle importanti sfide del presente e del futuro.

CityLife – Assicurazioni Generali


Durante i tre giorni di soggiorno in Italia i ragazzi hanno fatto esperienza diretta di alcune eccellenti realtà del nostro territorio, ed esempi di collaborazione europea in ambito scientifico-economico: D-Orbit, azienda di Fino Mornasco, leader nella logistica spaziale, la sede delle Assicurazioni Generali nel grattacielo di CityLife a Milano, il JRC di Ispra, prestigioso centro di ricerca dell’Unione Europea.

D-Orbit Fino Mornasco (CO)

In ognuno di questi contesti i giovani sono stati coinvolti attivamente nella visita di spazi architettonici avveniristici, laboratori all’avanguardia, hanno ascoltato e si sono interfacciati con esperti di alto livello, manifestando sempre vivo interesse e coinvolgimento.

Ispra – Joint Research Centre


Nell’ultima serata del loro soggiorno in Italia, hanno incontrato Alessandro Rapinese, Sindaco di Como, città ospitante, che li ha personalmente salutati e si è intrattenuto con loro per tutta la serata.

MIlano


Oltre al Sindaco, presente anche il Vicesindaco Nicoletta Roberto, l’assessore all’urbanistica, i presidenti dei due Club Rotary promotori del progetto, Andreotti Marina e Peter Berton, e numerosi soci rotariani.
Si è conclusa così in un clima di calorosa accoglienza e gioiosa partecipazione l’avventura italiana di questi diciannove giovani, che la mattina successiva sono partiti in pullman per la Germania, seconda tappa del loro viaggio europeo.

Condividi l'articolo